Ricetta:

LASAGNE AL FORNO


LASAGNE AL FORNO

Piatto tipico della domenica, quando si sta tutti insieme a tavola e il buon cibo accompagna sempre una buona giornata in famiglia.

INGREDIENTI per 4 persone:

Per la besciamella, da fare doppia dose, cliccare qui

Per il ragù, cliccare qui

Per la preparazione:

2 cucchiai di LATTE;

SFOGLIA ALL’UOVO PRECOTTA (tipo Sfogliavelo di Giovanni Rana);

FORMAGGIO GRATTUGIATO;

PANGRATTATO.

INFO BOX

Utensili necessari per la preparazione:

– teglia

– romaiolo

– zuppiera

PROCEDIMENTO:

  1. Una volta fatto il ragù di carne, potete trovare la ricetta qui, possiamo preparare la besciamella, che trovate qui. Fatene doppia dose, cioè 2 litri di latte.
  2. Per praticità io uso la sfoglia all’uovo già pronta, quella che non necessita di essere precotta, altrimenti potete trovare la ricetta della pasta all’uovo qui.
  3. Se avete deciso di fare la pasta all’uovo, dovete tirarla abbastanza finemente, ricavare dei rettangoli i quali poi andranno scottati in acqua calda bollente per 2 minuti e successivamente scolati e asciugati in un canovaccio.
  4. A questo punto abbiamo tutto quello che necessita per assemblare le nostre lasagne.
  5. Mescoliamo all’interno della besciamella abbastanza ragù, così da ottenere un unico composto.
  6. Partiamo mettendo sul fondo della teglia un filo di latte e un po’ di composto.
  7. Stendiamo la sfoglia per orizzontale, poi il composto e poi una leggera spolverata di formaggio
  8. Stendiamo la sfoglia per il verso opposto a quello precedente, poi il composto e poi una leggera spolverata di formaggio.
  9. Procediamo così alternando il verso della sfoglia, fino ad ottenere 4/5 strati.
  10. Sopra lo strato finale mettiamo anche una spolverata di pangrattato.
  11. Le lasagne vanno cotte in forno a 200° in modalità statica, per 20/30 minuti da quando iniziano a bollire. Gli ultimi 3/5 minuti alzare il forno a 230° ed usare il grill per gratinare lo strato superficiale.
  12. Estrarre le lasagne e lasciar riposare 10 minuti, dopodiché potete tagliarle e servirle.

Il consiglio della Stilina
Quando stendete il composto sulla sfoglia assicurarsi di coprire bene la sfoglia e soprattutto gli angoli, altrimenti si bruciano. Importante anche l’ultimo passaggio quello di far riposare la lasagna, così che la besciamella all’interno si rapprenda, a questo punto sarà più facile tagliarla senza che il composto all’interno si spanda ovunque. 
consiglio_della_stilina

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *