Ricetta:

GIRELLE GOLOSE




Con questo antipasto potete dare sfogo alla vostra fantasia e preparare vari tipi in una volta sola. Vediamo insieme come fare!

INGREDIENTI

PANE DA TRAMEZZINI (quello senza crosta dalle parti);

Tipo 1#

1 scatoletta di tonno al naturale;

Maionese;

Sottaceti.

Tipo 2#

Formaggio spalmabile;

Salame affettato fine.

Tipo 3#

Burro;

Acciugata;

Capperi.

INFO BOX

Utensili: Mixer tritatutto

Necessaria la carta stagnola o la pellicola

Tempo necessario di riposo in frigo: 2 ORE

PROCEDIMENTO:

Tiriamo fuori dal frigo il burro così da averlo a temperatura ambiente per quando andremo a preparare il Tipo 3#.

Partiamo con il Tipo 1#

  1. Nel mixer tritate 1 cucchiaio di sottaceti, 1 scatoletta di tonno al naturale e qualche cucchiaio di maionese. La scelta del tonno al naturale deriva dal fatto che aggiungendo maionese, questa è già oleosa e quindi non andremo a sovraccaricare il composto di grassi.
  2. Prendere una fetta di pane da tramezzini e spalmarci sopra il composto.
  3. Arrotolare la fetta per il lato corto e sigillare nella carta stagnola chiudendo bene ai bordi, tipo una caramella.
  4. Lasciar riposare in  frigo per almeno 2 ore.

Tipo 2#

  1. Prendere una fetta di pane da tramezzini e spalmarci sopra del formaggio tipo Philadelphia e poi stenderci delle fette di salame tagliato fine.
  2. Arrotolare la fetta per il lato corto e sigillare nella carta stagnola chiudendo bene ai bordi, tipo una caramella.
  3. Lasciar riposare in  frigo per almeno 2 ore.

E’ arrivato il momento del Tipo3#

  1. Impastare il burro a temperatura ambiente con l’acciugata fino ad avere un composto liscio. Aggiungere qualche cappero strizzato e tritato finemente.
  2. Prendere una fetta di pane da tramezzini e spalmarci sopra il composto.
  3. Arrotolare la fetta per il lato corto e sigillare nella carta stagnola chiudendo bene ai bordi, tipo una caramella.
  4. Lasciar riposare in  frigo per almeno 2 ore.In questo modo abbiamo ottenuto tante caramelle che si stanno consolidando in frigo.Una volta trascorso il tempo minimo necessario, togliere il rotolo dalla carta stagnola e tagliare delle fette alte 1 cm con un coltello a lama liscia!
Il consiglio della Stilina
Questo antipasto oltre ad essere gustoso, è anche veloce e pratico, perché si può benissimo preparare prima e tagliare le fettine al momento. 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *